CronacaSport

Aggredito guardalinee dopo la partita: tifoso e calciatore nei guai

MAGLIE- Un pareggio e scoppia il putiferio. E’ accaduto alla fine della partita tra l’ADS TOMA MAGLIE e l’OTRANTO CALCIO. Mentre giocatori e arbitri si stavano recando negli spogliatoi, è giunto un tifoso 25enne che dopo aver scambiato alcune parole con un giocatore dell’Otranto, ha aggredito il guardalinee con calci e pugni alla testa e alla gambe. Dopo si è allontanato in fretta e furia. Il malcapitato è stato soccorso e giudicato guaribile in pochi giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini riuscendo a rintracciare il responsabile e a denunciarlo.

Denunciato anche per favoreggiamento il giocatore che aveva tentato di negare di aver assistito alla scena dell’aggressione e quindi di dare indizi utili per risalire al 25enne

Articoli correlati

Malore per il candidato Ciucci: trasportato d’urgenza in ospedale

Redazione

Rissa alla Camera: il deputato salentino Donno esce in carrozzina

Redazione

Moglie denuncia i maltrattamenti, marito si reca in caserma e viene arrestato

Redazione

Rapina violenta in casa di un’anziana: una condanna e un’assoluzione

Redazione

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Primavera 1 – Corvino e Trinchera incontrano Cristian Nikolaev Pehlivanov

Redazione