Cronaca

Esplode bomba: nel mirino la casa di un imprenditore

PORTO CESAREO-  Paura a Torre Lapillo dove nel primo pomeriggio è esplosa una bomba. Nel mirino la casa di un imprenditore. L’ordigno è stato piazzato nei pressi della villetta, in uso alla famiglia durante il periodo estivo, che si trova in via Racale.
L’imprenditore, impegnato nel settore del mobilificio, è originario di Novoli. Ignota la matrice dell’atto intimidatorio. Sul caso indagano carabinieri e polizia.

Stando agli artificieri giunti sul posto, la bomba di piccolo potenziale, sarebbe stata assemblata con 100 grammi di polvere esplosiva.

 

 

Articoli correlati

Brindisi, rapina ad ufficio postale del rione Commenda. Esploso un colpo in aria

Mimmo Consales

Inseguito dai carabinieri, si schianta contro un’auto: arrestato 31enne

Redazione

Più Vigili Del Fuoco in Salento: 6 nuove squadre per far fronte alla crisi

Redazione

Percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto: denunciati in tre dalle Fiamme Gialle

Redazione

Rapina in pieno giorno a Tuglie nello studio di un commercialista

Redazione

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione