Sport

Gallipoli, niente distrazioni con la Puteolana

GALLIPOLI- Il 30 novembre si avvicina e una soluzione alla crisi societaria del Gallipoli potrebbe arrivare solo negli ultimi giorni prima della scadenza. Si spera in un ripensamento del presidente dimissionario Barone in alternativa si dovrebbero trovare imprenditori disposti a sostenere il progetto calcio a Gallipoli.

Intanto pero’ la squadra continua a rispondere al momento difficile con un campionato probabilmente al di là delle aspettative e con una classifica che autorizza a sognare pur mantenendo i piedi ben saldi a terra. Compito affidato al tecnico Volturo che resta concentrato sugli impegni di stagione analizzando le insidie dei prossimi avverasi con estrema meticolosità.

Domenica il Gallipoli affronterà la Puteolana, gara da non sottovalutare perchè i campani arrivano al match galvanizzati da un convincente vittoria nell’ultimo turno e con la volontà di proseguire sulla stessa strada. Guaia a distrarsi invece in casa Gallipoli. Dopo il tour de force con Potenza e Taranto, esami superati a pieni voti dai giallorossi, l’insidia è rappresentata da un avversario dallo spessore tattico minore che potrebbe indurre ad abbassare la soglia di attenzione. 

Articoli correlati

Nuoto, Pilato in forma olimpica. Certezze per i 100 rana

Francesco Friuli

Basket A2, HDL Nardò prepara la stagione delle novità. Smith ai saluti

Massimiliano Cassone

Brindisi FC: tutto tace ma si attendono novità

Massimiliano Cassone

Lecce, idee per l’attacco

Tonio De Giorgi

Nuoto, per la Pilato nuovo record italiano

Tonio De Giorgi

Lecce, continuità e ambizioni

Massimiliano Cassone