Cronaca

Rapinata dipendente mentre va in banca: bandito via con quasi 4mila euro

SAN MICHELE SALENTINO – Rapinata una dipendente di ‘Azzarito srl’. E’ accaduto intorno alle 13 di ieri mattina, in via Giovanni Pascoli a San Michele Salentino.La donna era appena uscita dal negozio e si stava recando in banca per depositare l’incasso: denaro contante e assegni per un valore complessivo di quasi 4mila euro.

All’improvviso è stata affiancata da un malvivente, con volto coperto da passamontagna, a bordo di una Lancia Y. La dipendente ha tentato di chiedere aiuto e fuggire, ma durante la corsa è caduta e insieme a lei anche la borsa contente il denaro. E’ stato in quel momento che il malfattore è riuscito a impossessarsi del bottino e a fuggire via.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini. L’auto del rapinatore è risultata rubata a Latiano un mese fa.

Articoli correlati

Tenta di rubare l’auto, denunciato pregiudicato rumeno

Redazione

Trovato senza vita in campagna: giallo a Galatina

Redazione

Campo Verde, pineta di nuovo in fiamme

Redazione

Tagliò la strada ad un centauro che morì? Automobilista a processo

Redazione

Cade in casa, grave 71enne di Campi salentina

Redazione

Trivelle, Gabellone chiama i sindaci a raccolta “Stabiliamo un’unica strategia”

Redazione