Cronaca

Piazza Sant’Oronzo, calcinacci giù da un palazzo

LECCE-  In città continuano a cadere calcinacci. Dopo i crolli avvenuti nel centro storico, precisamente in via Santa Maria del Paradiso e in via Imbriani, questa mattina è stata la volta di Piazza Sant’Oronzo.
I cedimenti si sono verificati da un palazzo che fa angolo tra corso Vittorio Emanuele II e via Augusto Imperatore. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e della polizia locale. L’ara è stata transennata e il traffico è stato interrotto.

Accertamenti in corso per capire a cosa sia stato dovuto il crollo. Ma visti gli episodi precedenti, si ipotizza che il tutto sia dovuto alle piogge intense di questi giorni che  probabilmente hanno inciso profondamente le varie tipologie di pietra calcarea.

Articoli correlati

Cutrofiano, restano gravi le condizioni della coppia vittima di un incidente stradale

Mario Vecchio

Scontro tra due auto: quattro feriti, grave una coppia

Mario Vecchio

Sassi contro l’autovelox sulla Lecce-Gallipoli, subito ripristinato

Redazione

“Suo figlio è nei guai, deve darci denaro e gioielli”, ancora un tentativo di truffa ad anziani

Isabel Tramacere

Giovani studentesse nel mirino di un presunto stupratore seriale: arrestato

Redazione

Morte Simone Renda, chiesta la conferma delle condanne

Redazione