Cronaca

8 ore senza luce, l’avviso solo 24 ore prima: commercianti in rivolta

LECCE- Commercianti in rivolta, in zona Partigiani, a Lecce, per via di alcuni lavori a causa dei quali, nella giornata di domani, sarà sospesa per otto ore l’erogazione di energia elettrica.
Via Fornari, Via Lupiae in particolare sono interessate dalla questione. “In questa zona ci sono bar, pizzerie, edicole, salumerie ed altri esercizi commerciali per i quali otto ore senza luce significherebbe un disagio senza precedenti” si lamentano i diretti interessati.

“Il problema vero è, spiegano ancora, che l’avviso è stato diramato solo 24 ore prima.” “Avremmo voluto poter concordare gli interventi con l’amministrazione” concludono “o avere almeno un preavviso maggiore in modo da poter organizzare in qualche modo le nostre attività”.

Articoli correlati

Sventato furto in casa di un’anziana. Due arresti a Calimera

Redazione

Notte folle, 5 auto danneggiate a Carmiano: denunciato

Redazione

Blitz in pineta, sgomberati ambulanti irregolari: multe e sequestri

Redazione

Zara promette un 2014 esplosivo: “L’università capitale della cultura”

Redazione

Aggressione migranti, arrestati due brindisini

Redazione

Anziana rapinata sull’uscio di casa: la Polizia cerca una donna

Redazione