Cronaca

Rubano furgone e tentano furto nel calzaturificio “Adelchi”: due arresti

TRICASE- Furto aggravato: questa l’accusa che ha portato all’arresto di Matteo De Blasi e Cosimo Giorgino, entrambi 21enni, residenti ad Alessano. Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri della Compagnia di Tricase i due ragazzi, dopo aver rubato un furgone ad un artigiano di Collepasso, avrebbero tentato di mettere a segno un colpo ai danni dell’ex calzaturificio “Adelchi” di Tricase.
A metterli nei guai è stato il sistema d’allarme satellitare installato sul mezzo. Una volta localizzati, infatti, sono stati raggiunti dai militari. I due complici, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, dopo aver scavalcato la rete di recinzione, si erano introdotti nel capannone, pronti a rubare alcuni stampi in alluminio.

Colti in flagrante sono stati arrestati. Per entrambi, il pm di turno ha disposto i domiciliari.

giorgino

Articoli correlati

Inchiesta Xylella: non solo Costarica, ipotesi batterio importato dal Brasile

Redazione

Al Tar Lazio la battaglia legale sugli espianti degli ulivi

Redazione

Poliziotto inseguì e arrestò pregiudicato, il Tar: sì alla promozione

Redazione

Scontro fra auto sulla Campi-Cellino, muore 50enne

Redazione

Gli ulivi muoiono realmente per Xylella? Verificherà l’Efsa

Redazione

Notte di fuoco nel brindisino: mezzi in fiamme a Ostuni e Fasano

Redazione