Cronaca

Soccorso e curato, esemplare di fagiano europeo adulto torna a volare

LECCE – Soccorso e curato durante lo scorso week-end a Lecce, un esemplare di fagiano europeo adulto è stato rimesso in libertà ieri. Il volatile si aggirava quasi moribondo per le vie del centro, in Piazza Mazzini. Sono state le Guardie Zoofile dell’A.N.T.A. (Associazione Nazionale per la Tutela dell’Ambiente), sezione provinciale di Lecce,a effettuare il recupero del gallinaceo e a condurlo presso il C.R.A.S., il Centro Recupero Fauna Selvatica di Calimera.

 L’esemplare, completamente sotto shock, probabilmente proveniente dalle immissioni di ripopolamento effettuate dall’ente Provincia di Lecce sul territorio, presentava diverse ferite, forse dopo l’aggressione subita da un cane. Una volta ricevute le cure necessarie, l’animale è stato liberato nel bosco che si trova nelle vicinanze dello stesso centro di recupero calimerese.

Articoli correlati

Morte donna partoriente, Asl precisa: nessun aborto procurato

Redazione

Poliziotti penitenziari nel mirino: “Abbiamo paura, ci hanno abbandonato”

Redazione

Omessi ricavi per 500.000 €, la Finanza denuncia 2 parrucchiere

Redazione

Gli ex Bat contestano le istituzioni: “Il grilletto lo avete premuto voi”

Redazione

Case popolari: l’ex assessore Monosi resta ai domiciliari

Redazione

Ex Galateo, Perrone: “La Regione ce lo conceda in comodato d’uso”

Redazione