Cronaca

Rianimazione in tilt, si corre ai ripari

CASARANO (LE)  –  Va in tilt la Rianimazione dell’Ospedale di Casarano e si è costretti a correre ai ripari. Nella giornata di ieri, a causa di un guasto tecnico ai ventilatori in uso nel reparto, si è reso necessario disporre il temporaneo trasferimento di tre ventilatori da Gallipoli al fine di scongiurarne la chiusura.

“Cercheremo di risolvere in tempi brevi il problema – dicono dalla Direzione ASL. Sono in pieno svolgimento anche tutte le azioni necessarie a garantire al più presto l’attivazione del reparto di Terapia intensiva dell’Ospedale di Gallipoli, ovvero la mobilità dei rianimatori e degli infermieri, nonchè l’acquisizione delle residue attrezzature necessarie”. 

Articoli correlati

Gli sfrattati leccesi vanno in Senato

Redazione

Agosto chiude col botto, week-end rovente

Redazione

Perrone scrive a Vendola: “Intervieni sulle morosità di Iacp verso Aqp”

Redazione

Tenta furto, baby ladro in manette

Redazione

Voto in cambio di alloggi? Dalla Procura solo rassicurazioni. Le indagini proseguono

Redazione

Billy a corso di comportamento: presto potrebbe tornare libero

Redazione