Cronaca

Eroina e soldi, in manette 49enne di Oria

ORIA (BR) – Droga e soldi. Finisce in manette il 49enne di Oria Umberto Durante, arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione. Nello specifico, i militari coordinati dal Maresciallo Borrello, nel corso di una perquisizione personale hanno trovato l’uomo in possesso di 5 grammi di eroina, suddivisa in dosi,  750 euro in contanti, ritenuti provento di attività illecita e vario materiale per il confezionamento della droga.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Durante dovrà ora  rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Articoli correlati

Gallipoli, sequestrati 200 kg di pesce non tracciato in una pescheria

Redazione

Ponti a rischio? La preoccupazione dei cittadini

Redazione

Munizioni e coltello nel cruscotto, 21enne in manette

Redazione

Via Brenta, le motivazioni dei giudici: iter illegittimo, ma reato estinto

Redazione

Lecce sceglie Bergamo per la gestione di un servizio in una scuola d’infanzia

Redazione

Quattro auto distrutte dalle fiamme, mistero in provincia di Lecce

Redazione