Economia

Strada Regionale 8, il Sindaco di Vernole chiede una variante

LECCE – A giorni inizieranno i lavori della Strada Regionale 8, di ampliamento e messa in sicurezza della viabilità sulla direttrice Melendugno-Vernole-Lecce. Il progetto in esecuzione non prevede, però, l’innesto sulla nuova arteria della direttrice proveniente da Sud-Ovest (Calimera – Castrì e retrostante area) che pure attualmente utilizza la viabilità esistente per raggiungere il capoluogo.

“Per questo – scrive il Sindaco di Vernole Mario Mangione a Regione e Provincia – è necessaria la realizzazione di una idonea bretella di raccordo della rete viaria esistente con la nuova strada, bypassando il centro abitato di Vernole, ipotizzando l’innesto alla rotatoria nei pressi della Zona Pip di Vernole. La copertura finanziaria dell’intervento potrebbe essere attinta dalle somme già a disposizione”.

Articoli correlati

Zes, le opportunità per imprese e professionisti da non perdere

Redazione

Cassa integrazione, febbraio nero: domande in aumento

Redazione

Medici di base sul piede di guerra: “Ricetta telematica una mannaia solo per noi”

Redazione

La Fiom nazionale: “Se intendono svendere l’ilva ci metteremo di traverso”

Redazione

Ilva, custodi all’attacco: “Stop ai minerali”

Redazione

Campagna ‘Libera la domenica’, Cei e Confesercenti unite per raccolta firme

Redazione