Cronaca

Poggiardo: colpo all’agenzia di viaggi, presi i due complici

 POGGIARDO (LE) – Rispondono di rapina a mano armata Federico Guglielmo, 35enne di Poggiardo e Salvatore Carbone, 36, di Miggiano. Avrebbero messo a segno un colpo da quasi mille euro ai danni di un’agenzia di viaggi di Poggiardo.

A metterli nei guai, sono stati gli sms e le telefonate che si sarebbero scambiati prima e dopo l’azione.

 Per non destare sospetti uno dei due complici, a viso scoperto, ha suonato il campanello dell’agenzia per farsi aprire. Uno stratagemma, questo, per agevolare l’irruzine dell’amico che, armato di pistola e col volto coperto, ha arraffato il denaro.

 I carabinieri della Compagnia di Maglie, dopo una breve indagine, hanno incastrato i due uomini.

Articoli correlati

Diversamente abile senza assistenza a scuola: richiamo dalla Prefettura alle istituzioni

Redazione

Referendum contro le trivelle, c’è il sì della Cassazione

Redazione

Covid, oggi in Puglia 22 nuove positività. Nessun caso a Lecce e Brindisi, due a Taranto

Redazione

Precipita da un capannone: 36enne muore sul colpo

Redazione

Troppe criticità, sotto sequestro il canile Lovely a Lecce

Redazione

Gratta e Vince 500mila euro: la Dea della Fortuna bacia Leverano

Redazione