Attualità

Via Roggerone, il pericolo continua

LECCE – “Quanti incidenti devono succedere ancora, si chiedono i residenti, affinché l’amministrazione intervenga?” Una domanda che chi abita a san Ligorio nella zona di via Roggerone già si faceva a inizio novembre, adesso a distanza di quattro mesi altri incidenti sono accaduti e poco è cambiato. Ai nostri microfoni una residente ci aveva esposto le preoccupazioni di molti cittadini per la scarsa sicurezza di questa via. Auto e moto che corrono, poca illuminazione e così uscire di casa diventa un pericolo. Dopo il nostro servizio qualche intervento è stato fatto: all’incrocio, dove più volte erano accaduti gravi sinistri, ora sono stati messi dei limitatori di velocità, peccato però che nel resto della via nulla. “solo pochi giorni fa un’altra auto è uscita di strada e ha divelto un muro”, ci segnala ancora la residente. Il problema è la velocità, per questo servono dossi, ribadisce la signora, non strisce rallentatrici come ci avevano detto dal comune. Insomma una situazione che sta davvero esasperando i residenti e tornano a chiedere un intervento decisivo prima che si verifichino altre tragedie.

Articoli correlati

Parcheggi gratuiti per donne incinte, Scorrano: “Servono i pass rosa”

Redazione

Lupiae, acque agitate in maggioranza. Alfredo Pagliaro: “Carte trasparenti”

Redazione

Vertenza Minermix, oggi sciopero e presidio dei lavoratori

Redazione

Gli “Amici di Paolo” presentano l’ora del caffè

Redazione

Accademia di Belle Arti di Lecce, aperte le iscrizioni al nuovo anno accademico

Redazione

Report Ispra su siti inquinati: c’e’anche Soleto. Ma il sindaco non ci sta

Redazione