Attualità

Sindaci, associazioni e Pro Loco: Fronte comune per ribadire il “No” all’eolico off shore

CASTRO – A Castro incontro del consigliere regionale e presidente del Movimento Regione Salento, Paolo Pagliaro, con i sindaci dei comuni coinvolti nell’istallazione della mega centrale eolica off shore dalla Odra Energia nel canale d’Otranto, nelle acque a sud di Otranto, tra Porto Badisco e Castro fino a Leuca.

Si è parlato delle strategie e delle iniziative da porre in essere e all’attenzione dei rappresentati sia politici che delle associazioni ambientaliste e delle Pro Loco.

In programma un’altra grande manifestazione che si terrà a Porto Miggiano il 10 marzo alle ore 10 per ribadire un secco No all’installazione in mare di 90 aerogeneratori di 12 Megawatt ciascuno, per un totale di 1350 Megawatt di potenza con pale alte 250 metri sul livello del mare.

Presente anche l’ingegner Fernando Antonio  Moschettini della Provincia di Lecce che parlando della necessità delle energie rinnovabili ha evidenziato l’importanza di mantenere un equilibrio che non vada a danneggiare ambiente e territori.

Articoli correlati

Il 30 ottobre apre a Nardo’ il reparto di senologia clinica

Redazione

Il coprifuoco e la guerra al nemico invisibile: alle 22 Lecce è desolata

Redazione

Compostaggio privato a Cavallino, alt dei sindaci: “Regione stralcerà il sito”

Redazione

Urne e burle…ed è subito “Vota Loredana, con il Partito della Banana”

Redazione

Treni non abilitati a trasportare bici, l’odissea di una coppia su dilloatelerama

Redazione

Puglia contro Sicilia: “Il Primitivo è nostro e non si tocca”

Redazione