Attualità

Taranto Nasisi: pubblicata la gara per la nuova stazione

TARANTO – Buone notizie per la nuova stazione di Taranto Nasisi. Rete Ferroviaria Italiana ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la gara per la progettazione esecutiva e la realizzazione della nuova stazione la cui attivazione è prevista per fasi entro il 2026. L’investimento complessivo è di circa 34 milioni di euro, finanziati con fondi FSC, MEF e FOI.

Il progetto prevede il recupero della stazione di Taranto Nasisi, nei pressi del quartiere Paolo VI di Taranto, sulla linea Taranto – Brindisi, fra le stazioni di Taranto e Monteiasi-Montemesola, con la realizzazione di un nuovo fabbricato viaggiatori, un fabbricato tecnologico, marciapiedi e pensiline, un sottopasso, un terminal intermodale ferro-gomma con un’area parcheggio, apparati di sicurezza e segnalamento, un nuovo sistema di informazioni al pubblico, la realizzazione di tre binari e alcuni adeguamenti dell’impianto di trazione elettrica. L’opera consentirà una nuova accessibilità al sistema ferroviario e il prolungamento fino a Nasisi dei collegamenti ferroviari Bari – Taranto, oltre a offrire la possibilità di interscambio modale tra il servizio ferroviario e i servizi extra – urbani su gomma provenienti dalla Provincia di Taranto.

 

Articoli correlati

Il miracolo d’amore della piccola Michela, la farfalla di Melendugno

Redazione

Aumento Tosap, i commercianti del mercato bisettimanale protestano in strada

Redazione

Covid 19: sono 253.992 le dosi di vaccino somministrate finora nella Asl Lecce

Redazione

Aree interne, 10 milioni di euro per la mobilità nel Sud Salento

Redazione

Violenza di genere: difendersi si può con il Krav Maga

Redazione

Sanità Service, da oggi in servizio 49 unità. Ieri la firma dei contratti a tempo pieno e indeterminato

Redazione