Attualità

Mons. Michele Seccia sacerdote da 46 anni

LECCE – 46 anni fa, mons. Michele Seccia, arcivescovo di Lecce fu ordinato sacerdote. Ed oggi la Chiesa di Lecce si unisce con Lode al Suo Pastore, ricordando il 26 novembre del 1977. In quel giorno, a Barletta, sua città natale, l’arcivescovo Giuseppe Carata impose le mani sul giovane diacono Michele Seccia, generandolo al sacerdozio ministeriale.

Fu l’inizio di un ministero dedicato al servizio dei poveri, degli anziani , dei giovani, dei bambini e di coloro che Mons. Seccia incontra quotidianamente, da ben 46 anni, sul suo cammino.

Articoli correlati

Covid e viaggi annullati: “Voucher? No, grazie!”

Redazione

Zeus Ugento, Pagliaro: “Statua simbolo della civiltà messapica, torni nella città dove fu rinvenuta con esposizioni periodiche”

Redazione

Aggiudicata la gara per la”linea blu” della Brt

Redazione

Fate largo, arriva il grande Carnevale Aradeino! Domenica la sfilata in diretta su Telerama

Redazione

Piano trasporti, e non solo: sciopero di autisti e ausiliari della Sgm Lecce

Redazione

I vaccini scarseggiano. La Regione: riprogrammare seconde dosi e fascia 69-60 anni

Redazione