Attualità

Scorrano: “Comune verso la paralisi: disabilitati tutti gli amministrativi della Lupiae”

Palazzo Carafa Lecce casa senzatetto Sesia

LECCE – Dopo essersi recato presso il settore Urbanistica del Comune di Lecce al fine di ricevere notizie di una pratica di Permesso di Costruire protocollata nell’agosto scorso, Gianpaolo Scorrano, Presidente della commissione XI di controllo, rileva come solo al settore Urbanistica, sono stati “disabilitati” ben 13 impiegati amministrativi della municipalizzata Lupiae che, di fatto, non possono più svolgere il loro indispensabile lavoro, cagionando così ulteriori e seri ritardi nell’erogazione dei doverosi servizi al cittadino.

È chiaro a tutti che così facendo dice Scorrano, si andrà inesorabilmente incontro alla paralisi dell’attività amministrativa che è in forte ritardo in tutti i settori.

Non è possibile e neanche tollerabile vedere gli impiegati della municipalizzata seduti al proprio posto di lavoro a guardare inermi il soffitto della propria stanza.

Si cerchi, piuttosto una soluzione idonea per valorizzare tutte quelle professionalità della Lupiae già formate e di cui l’Ente ha un bisogno che definire solo vitale sarebbe un eufemismo.

Così certamente non va , conclude Gianpaolo Scorrano che sul punto è pronto a dare battaglia in tutte le sedi e i modi opportuni.

Articoli correlati

Carabinieri, in prima linea da 204 anni: nel Salento controffensiva più efficace

Redazione

Via l’impalcatura: dopo il restauro, ecco la colonna di Sant’Oronzo

Redazione

Ponte di Ognissanti tra arrivi e partenze. Bene il Salento

Redazione

Presentate le prime iniziative natalizie a Mesagne

Redazione

Covid, nel Salento confermati ancora zero contagi

Redazione

Chiesto commissariamento Atc, la replica: “Immissione selvaggina in regola. Nessuna violazione”

Redazione