Cronaca

Lotta allo spaccio davanti alle scuole, al via il progetto

LECCE – Diffondere la cultura della legalità tra i più giovani partendo dalla prevenzione e dal contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti con una grande attenzione alla vigilanza nei pressi degli istituti scolastici. Avranno degli strumenti in più i Comuni di Matino, Taurisano, e Carmiano, che in queste ore hanno sottoscritto in Prefettura a Lecce alla presenza dei vertici delle Forze dell’Ordine e dei rappresentanti di Provincia e Comune un protocollo d’Intesa, ed accederanno a contributi specifici.

Solo una straordinaria sinergia tra le forze territoriali può consentire di giungere a buoni risultati, ha detto il Prefetto di Lecce Luca Rotondi,

Per l’anno scolastico 2023 – 2024 il Ministero dell’Interno ha destinato due milioni di euro di risorse del Fondo per la sicurezza Urbana per il finanziamento delle iniziative. I comuni sono stati individuati in base ai dati Istat, sul numero di residenti e sono quei comuni che al 1 gennaio 2022 non hanno fruito di altri contributi per iniziative simili.

I comuni hanno presentato dei progetti esaminati ed approvati dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la sicurezza Pubblica e ciò consentirà di implementare e migliorare gli impianti di videosorveglianza , acquistare del tablet, e scooter con cui gli agenti della Polizia Municipale potranno muoversi più velocemente all’interno dei Comuni e da un plesso scolastico all’altro.

Articoli correlati

Emergenza sangue: l’Asl Lecce chiede aiuto ai donatori

Redazione

“Subito confronto”: i sindacati Cisl- Uil scrivono al dg Asl Silvana Melli

Redazione

14enne accoltella sua coetanea: lite choc per un ragazzo conteso

Redazione

Pass Ztl, dal 1° marzo cambia tutto

Redazione

Morì nel crollo della falesia, 6 a giudizio

Redazione

In casa con la droga, nei guai 24enne

Redazione