Sport

D’Aversa: “Ottima gara, migliorare in zona gol”. Longo: “Test importante”

LECCE – Un buon e pimpante Lecce batte 1-0 il Como, grazie al gol di Pontus Almqvist, e taglia il pass per i sedicesimi di fila di Coppa Italia. Nel post match mister Roberto D’Aversa sembra soddisfatto della prestazione dei suoi: “Oggi iniziava la stagione  ed era importante questa gara per dare mentalità. Dovevamo fare qualche gol in più. Dobbiamo migliorare anche in alcune letture. Ottima gara. Non era semplice. Grazie anche ai nostri tifosi. Il modulo? Rafia e Gonzalez aggrediscono bene in avanti. Ci vuole equilibrio, però, nel resto della squadra. Sul mercato abbiamo le idee chiare. Sappiamo cosa dobbiamo fare.  Rafia deve migliorare e velocizzare la giocata. Siamo solo all’inizio. Dobbiamo migliorare nella qualità e sulla compattezza. Bisogna aspettare l’avversario”. 

STREFEZZA  E DORGU – Poi, l’ex Parma scende più nel dettaglio e parla dei singoli: “Dorgu? Non regaliamo nulla a nessuno. Ho fatto ciò, facendolo entrare, perché per me può starci in prima squadra. I giovani devono avere anche il tempo di sbagliare. Strefezza ha fatto una buona gara e ha qualità. Si deve abituare in un ruolo non suo. Banda ha delle qualità importanti, ma deve ragionare di più. Gallo? Non è nulla di che, ma aspetto il medico. Il Parma al prossimo turno? Guardo al presente. Meglio il Bari? Per i tifosi si magari  (sorride, ndr)”.

L’ALLENATORE LONGO – Infine, anche mister Moreno Longo parla della prestazione dei suoi: “È stato un ottimo test molto tirato. Per noi oggi è stato un impegno che ci ha dato buoni segnali e sono soddisfatto della prestazione che la squadra ha messo in campo. Abbiamo lavorato sui movimenti contrapposti. Sapevamo che quando Strefezza andava via lo spazio veniva attaccato dagli altri”.

C.T.

Articoli correlati

Play Off, Paponi spegne i sogni del Francavilla

Redazione

Corvino: “Impegno, orgoglio e rispetto per far crescere il Lecce. Tachtsidis? Caso chiuso”

Redazione

Condanna Miccoli: l’ex calciatore si è presentato al carcere di Rovigo. Il suo legale: “Un uomo distrutto”

Redazione

Giudice sportivo: un turno stop per Corini e Rossettini

Redazione

Il Gallipoli cerca il riscatto con la Cavese

Redazione

Liverani: “Proveremo a vincerle tutte”. Pillon: ” Lecce può andare diretto”

Redazione