Sport

Brindisi: Sirri e D’Anna potrebbero salutare

BRINDISI – Il Brindisi, neo-promosso in serie C, si prepara con entusiasmo e nei minimi dettagli per l’inizio della prossima stagione. Risolta con successo la tribolata iscrizione al campionato, dovuta alla questione stadio, si cercherà adesso di dare nelle mani di mister Ciro Danucci una rosa in grado di conquistare una salvezza tranquilla in un campionato molto competitivo.
L’obiettivo dichiarato dalla società del presidente Daniele Arigliano è quello di ripartire dallo zoccolo duro protagonista della promozione in C con l’inserimento di giovani interessanti e promettenti.

Anche se in queste ore ci sono due elementi di spicco della cavalcata verso la promozione che potrebbero decidere di salutare e accasarsi altrove.

Il Nardò cerca Simone D’Anna, il capitano 32enne originario di Squinzano, ma nato a San Pietro Vernotico, a Brindisi si sente a casa ma potrebbe decidere di seguire, con nuove motivazioni, un progetto dove potrebbe essere ancora protagonista.

L’altro calciatore di cui abbiamo già ampiamente raccontato è Alex Sirri tentato dal San Marzano che sta investendo cifre importanti per disputare un campionato di D sulla cresta dell’onda.

Ed infine attenzione agli under in rosa che hanno tutti mercato, la volontà, ad iniziare da Opoola, è di trattenerli ma qualcuno sicuramente accetterà altre offerte.

C’è attesa tra i tifosi per capire quelle che saranno le prime mosse del direttore Cerri dopo che sarà ufficializzato il suo arrivo in biancazzurro, gli indizi portano tutti a tre calciatori che arriverebbero dall’Alessandria e cioè il terzino Nunzella, il portiere Liverani e l’attaccante Sylla, così come restano vive le piste che conducono ai difensori Delvino in uscita dalla Fidelis Andria e Ferrara che arriverebbe dal Messina.

 

Articoli correlati

“Fischietto oltre il muro”: 12 detenuti diventano arbitri

Redazione

Lecce, Tesoro attende le mosse dei big

Redazione

Palaia di nuovo giallorosso: “Certi amori non finiscono. Fanno giri immensi e poi ritornano”

Redazione

Per Lecce-Brescia disponibili oltre 25 mila posti. Partita la prevendita

Redazione

Lecce, Corvino presenta Blin e parla di Marrone, Tripaldelli e Pizzini

Redazione

Emozioni tristi e silenziose: la Nord saluta la piccola Luna

Redazione