Sport

Volley, Beach Pro Tour 2023: trionfo azzurro a San Cataldo

LECCE – Sulla spiaggia di San Cataldo trionfo azzurro al Beach Pro Tour 2023. In entrambi i tabelloni hanno trionfato le coppie azzurre: Claudia Scampoli e Margherita Bianchin hanno vinto in finale contro la Polonia, mentre Carlo Bonifazi e Davide Benzi hanno chiuso il torneo superando gli avversari della Repubblica Ceca.

Per Claudia Scampoli e Margherita Bianchin hanno superato la fase a gironi chiudendo in testa alla Pool A; successivamente sono arrivate due importanti vittorie contro la coppia italiana Sestini/Ditta e contro le canadesi Dunn/Furlan, rispettivamente nei quarti di finale e in semifinale.

In finale la vittoria per 2-1 (19-21, 21-19, 15-10) ottenuta contro le polacche Kociolek/Lodej. È stato un match vibrante. Nel Primo set  la Polonia ha tentato la fuga (6-3), ma tre ace consecutivi di Margherita Bianchin hanno ristabilito la parità sul 6-6. La battaglia sotto rete è poi proseguita, passando dal 12-12 al 17-17, momento in cui il team polacco ha messo il naso fuori (18-17) costringendo le azzurre a chiamare il time out.

Con astuzia la coppia Kociolek/Lodej è riuscita a far proprio il primo set sul 21-19. Partita estremamente equilibrata anche nella seconda frazione di gioco. Una magia di Claudia Scampoli ha fissato il momentaneo 7-4 per l’Italia, ma le polacche si sono rifatte sotto e verso il finale del parziale le due squadre sono state ferme sul 17-17 pari. Con un’altra magia Scampoli ha trovato poi l’importante break sul 19-17; le azzurre sono riuscite a chiudere il set 21-19, ristabilendo la parità e mandando così il match al tie break. Italia che nel tie break si è dimostrata superiore; dopo un ottimo avvio (6-3), l’ennesimo ace della partita di Margherita Bianchin ha regalato un ottimo vantaggio in casa Italia sul 11-5. Nonostante la Polonia abbia tentato di ritornare in partita (8-13), le azzurre sono riuscite a chiudere il match con il 15-10 finale, ottenendo così la prima vittoria nel Beach Pro Tour 2023.

Un’importante successo quello della coppia della nazionale italiana, arrivato dopo il brutto infortunio subito da Margherita Bianchin a Caorle (Venezia) durante la tappa finale del Campionato Italiano 2022. Il team azzurro allenato da Fabrizio Magi e Laura Giombini è tornato dunque nel migliore dei modi all’azione con un trionfo che fan ben sperare per le prossime tappe stagionali.

Sempre nel tabellone femminile sul terzo gradino del podio è  salita la coppia argentina composta da Rosas Najul e Cecilia Peralta; il team sud americano, testa di serie numero due del torneo, ha infatti superato 2-0 (25-23, 21-17) le canadesi Darby Dunn e Olivia Furlan nella finale per il terzo e quarto posto.

Importante trionfo azzurro è arrivato anche nel tabellone maschile grazie alla splendida vittoria ottenuta da Davide Benzi e Carlo Bonifazi in finale contro i cechi Oliva/Trousil, arrivata con un secco 2-0 (21-15, 21-16).

Si chiude invece al quarto posto il percorso di Gianluca Dal Corso e Marco Viscovich in questo primo appuntamento italiano del BPT 2023. Gli azzurri, dopo aver perso questa mattina il derby in semifinale contro Davide Benzi e Carlo Bonifazi non sono riusciti a rifarsi nella finale per il terzo e quarto posto, persa 2-0 (21-17, 21-19) contro i cinesi Likejiang/Jiaxin. Team orientale che si rivelato essere molto ostico da affrontare. 

Articoli correlati

Baroni-Semplici: vicini di casa. E di panchina

Redazione

Futuro Us Lecce, passo in avanti ma Tesoro: “Decidere in poche ore”

Redazione

Sulla maglia delle squadre di B il brand di un nuovo partner

Redazione

Lecce, Rafia ci sarà per la rifinitura mentre Banda raggiungerà i compagni a Genova

Redazione

Lecce, abbonamenti: raggiunta già quota 16mila

Redazione

Corini sul Venezia: “Scontro diretto di vertice. Tutti possono essere determinanti”

Redazione