Sport

V. Francavilla: si riflette ma si lavora, proseguono gli allenamenti

Dopo un campionato chiuso male, con la mancata qualificazione per un posto nei play off, in casa Virtus Francavilla si riflette sul futuro ma nel frattempo la società degli imperiali ha deciso che la squadra, agli ordini di mister Antonio Calabro, lavorerà fino a metà maggio prima dello sciogliete le righe.

Si riflette soprattutto sul futuro dell’allenatore di Melendugno, se è opportuno continuare con lui in panchina o se c’è bisogno di un cambio alla guida della squadra.

Tra le certezze di questa stagione appena conclusa sicuramente c’è l’attaccante Patierno che ha vissuto l’ennesima stagione importante siglando 19 gol; il suo contratto è stato già blindato e al netto di offerte e sirene che giungano dalla serie B, la nuova squadra dovrebbe essere costruita proprio intorno a lui.

Così come sembra certa la riconferma di Risolo.

La società guidata dal presidente Antonio Magrì potrebbe rivoluzionare quella che è l’attuale rosa sempre sulle linee guida della sostenibilità ma su questo la Virtus Francavilla ha sempre dimostrato di saper fare calcio.

Articoli correlati

Calendario serie B: Lecce-Pordenone alla prima giornata

Redazione

Crotone – Lecce sarà arbitrata dal sig. Marco Piccinini di Forlì

Redazione

Ultimo ostacolo per Città di Gallipoli: è il giorno della serie D

Redazione

Molinari torna in gruppo, De Solda: “Troppo allarmismo per la difesa”

Redazione

Nocerina-Lecce, la diretta in esclusiva su Telerama e in streaming su Teleramawebtv

Redazione

Rinforzo in difesa per la V. Francavilla: Sparandeo arriva dal Benevento

Redazione