Sport

Happy Casa Brindisi, Vitucci guarda oltre Varese: “pensiamo alla prossima”

BRINDISI – La speranza era quella di allungare l’onda del roboante successo di domenica scorsa contro Sassari, invece è arrivato un KO difficile da digerire specialmente per l’andamento della gara. La New Basket Brindisi si lecca le ferite dopo la sconfitta in trasferta nel turno infrasettimanale contro Varese, ultimo in classifica dopo la pesante penalizzazione di ricevuta, e prova a far tesoro degli errori commessi.

Il 93-86 in favore dei padroni di casa, del resto, parla chiaro: vittoria sfumata nel terzo quarto, quando la Stella del Sud si è fatta rimontare, peccando soprattutto in termini di precisione. Ne è consapevole coach Frank Vitucci, che nell’immediato dopo partita ha fatto il punto.

Abbiamo disputato una buona partita finché l’abbiamo ben interpretata – ha spiegato ai microfoni. Sapevamo sarebbe stato difficile anche per il loro modo di giocare e nel terzo quarto sono stati premiati da una serie di canestri da tre punti che hanno strappato l’andamento della gara. A quel punto bisognava tenere in attacco, invece non abbiamo risposto adeguatamente. Nel finale ci sono state anche buone opportunità per riprenderli ma abbiamo sbagliato qualche tiro aperto. Non ci resta che pensare velocemente alla prossima partita“.

Anche perché il prossimo impegno è praticamente dietro l’angolo: domenica si torna tra le mura amiche del PalaPentassuglia dove giungerà Trento. Un altro scontro diretto sulla via dei playoff.

Articoli correlati

L’U.S. Lecce intensifica i controlli all’ingresso dello stadio contro il lancio di materiale pirotecnico

Redazione

Gendrey: “Con il Milan dobbiamo giocare senza paura”

Redazione

Adesso c’è anche l’ufficialità: Venuti è un calciatore del Lecce

Redazione

Ciccone-Virtus Francavilla: sempre più vicini?

Redazione

Boxing in the night: evento di sport con l’obiettivo togliere i giovani dalla strada

Redazione

Lecce, Asta spera: “Meno creativi, ma vincenti”

Redazione