CronacaEvidenza

Galatina, 54enne accoltellato sotto casa: un arresto per tentato omicidio

GALATINA – Un diverbio legato ad una donna amata da entrambi, una lite furiosa sfociata poi nell’accoltellamento. Hanno appurato questo le indagini dei carabinieri, scattate subito dopo il ferimento di un uomo a Galatina il 9 febbraio scorso. Adesso per quella brutale aggressione i militari della locale stazione hanno arrestato un 46enne galatinese, accusato di tentato omicidio aggravato e porto abusivo di armi.

La vittima, un 54enne, quella sera fu raggiunta sotto casa, lì dove il “rivale” gli avrebbe dato appuntamento.

Un incontro chiarificatore faccia a faccia si è trasformato in un diverbio acceso, fino a quando dalle parole non si è passati ai fatti. Proprio sotto casa della vittima, le palazzine di via Lisi a Galatina, di fronte alla sede del Comune, le offese avrebbero preso il sopravvento, poi sarebbero partiti gli spintoni.

Proprio quando il 54enne avrebbe deciso di rientrare nella sua abitazione, mettendo la parola fine all’animata discussione, il 46enne senza pensarci troppo avrebbe estratto il coltello colpendo all’addome la vittima, caduta a terra sanguinante. Alla scena avrebbe assistito anche qualche parente della vittima che subito ha allertato i soccorsi. L’uomo è stato trasportato a sirene spiegate all’ospedale di Scorrano, in condizioni preoccupanti ma non in pericolo di vita.

I carabinieri identificarono l’aggressore poche ore dopo, ma per lui – non essendoci la flagranza di reato – scattò solo una denuncia a piede libero.

Al margine degli approfondimenti investigativi e su disposizione del Tribunale leccese, adesso per il 46enne si sono aperte le porte del carcere di Lecce.

Articoli correlati

Tragedia in mare, morto un sub di 50anni

Redazione

Verso il ballottaggio, Poli a Frigole: “Grata per il sostegno, l’ascolto nelle marine continua”

Barbara Magnani

Verso il ballottaggio, Salvemini a San Cataldo: “Dopo bandiera blu, altre ambiziose sfide”

Barbara Magnani

Gallipoli, rissa all’esterno della discoteca: feriti due giovani

Redazione

Assistenza sanitaria estiva, rete potenziata: 20 postazioni e 6 ambulanze

Erica Fiore

Gotti, sindaco mancato: ha convinto il Lecce e i leccesi

Tonio De Giorgi