Attualità

Aggredisce medico e avvocato: giallo in una struttura sanitaria leccese

LECCE – E’ giallo su quanto accaduto in una struttura sanitaria leccese, dove in serata si sono vissuti momenti di paura: durante un incontro, una donna accompagnata dal suo amministratore di sostegno (un avvocato) avrebbe dato in escandescenza. Presa da un raptus di follia avrebbe infatti aggredito con un oggetto tagliente il medico e il suo avvocato. Il primo è rimasto ferito lievemente, mentre l’altro al fianco. Quest’ultimo si trova al momento ricoverato nell’Unità Intensiva del Fazzi.

Nel frattempo dalla struttura smentiscono l’accaduto, ma resta il giallo dei due feriti…e su cosa sia successo durante l’incontro

 

 

Articoli correlati

Troppo buio sulla tangenziale est, il Comune di Lecce ancora non provvede

Redazione

Via del Mare, Us Lecce colta di sorpresa per lo stadio aperto ai tifosi bergamaschi

Redazione

De Raho: “Ristorazione uguale Covid? Assurdità”

Redazione

“No alla scuola su richiesta”, protesta della Uil davanti alla Regione

Redazione

Ex Ilva, per Arcelor Mittal rischio chiusura a settembre

Redazione

Io Posso, rinnovato il protocollo di intesa con il Ministero

Redazione