Cronaca

Si schianta contro un camion: muore 73enne. Grave la moglie

MASSAFRA – Era alla guida del suo furgone quando, per cause ancora da accertare, si è schiantato contro un camion, finendo fuori strada: è morto così Michele Di Gioia, 73enne originario di Bitonto ma da anni residente a Massafra (in provincia di Taranto). È l’ennesimo drammatico incidente di questa sanguinosa estate. La tragedia si è consumata intorno alle 10.30 sulla provinciale 35, quella che da Massafra conduce a Marina di Chiatona, all’altezza dell’incrocio con la strada Provinciale 103.

All’arrivo dei sanitari, chiamati da alcuni automobilisti di passaggio, per l’uomo non c’era più nulla da fare: è morto sul colpo. Insieme a lui viaggiava la moglie, che ha riportato gravi ferite ed è stata trasportata dal 118 all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto. Illeso, invece, il conducente del tir. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Massafra, ai quali spetta il compito di ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Giorgia Durante

 

 

Articoli correlati

Coltivavano cannabis in giardino: Arrestati padre, madre e figlia

Redazione

Tre furti in città: colpo da 100mila euro in un’abitazione

Redazione

Ss 275, operai ancora in protesta: Mattarella ci ha ignorato

Redazione

Furto in gioielleria, il vigilante spara: 2 arresti

Redazione

Ex Massa, D’Andria: “Tutti si sentono archeologi e la città si blocca”

Redazione

Tentato omicidio Nardò, arrestato un quarto uomo

Redazione