AttualitàDillo a TeleRama

Torre Lapillo, tornano gli ingorghi sulla litoranea

TORRE LAPILLO- Ci risiamo, ogni anno la storia si ripete: come ci documentano le immagini giunte su dilloatelerama, quando scatta l’ora di rientrare dal mare ecco che la via principale tra Porto Cesareo e Torre Lapillo viene letteralmente presa d’assalto: dal tardo pomeriggio infatti si creano i soliti ingorghi che paralizzano il traffico, generando code lunghissime, soprattutto nel tratto su cui si trovano gli stabilimenti balneari, proprio dove dovrebbe scattare a giorni (ossia dal 15 luglio) l’applicazione del senso unico di marcia. Ma nel frattempo la stagione ha già avuto inizio, con gli stessi problemi di ogni anno, così come ci documenta Gianni Ippoliti nella seconda domenica di luglio, quando invece basterebbe, secondo lo showman, aprire via Presicce (attualmente chiusa da calcinacci), ossia la strada di fronte  Bahia del Sol, che sbuca sulla via di Avetrana, per evitare una volta per tutte  ingorghi e ancor peggio che i mezzi di soccorso restino paralizzati nel traffico.

https://www.youtube.com/watch?v=WTmkgv-bmhE

 

Articoli correlati

Pesca con cianciòlo, la strage continua. Il punto a Controvento

Redazione

Trimestre aprile-giugno, 579 imprese in più

Redazione

…Ed Anatra Zoppa fu: i dubbi e le speranze dei leccesi

Redazione

Antonaci (ITS): corso post diploma per costruire una vera industria del turismo

Redazione

Fronte rifiuti: la situazione in via Dante e via Principe Amedeo

Redazione

La scuola che sognano i ragazzi

Redazione