CronacaEvidenza

Scontro tra auto e scooter in Piazza Mazzini: gravi due ragazzi

LECCE – Lo scontro è avvenuto dopo la mezzanotte, in pieno centro a Lecce. Una collisione tra una Smart e uno scooter, a bordo del quale c’erano due ragazzi di 17 e 18 anni. Questi ultimi sono stati portati in codice rosso, quello che indica che le condizioni dei feriti appaiono molto gravi, nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Praticamente illeso il conducente della Smart, un uomo di 57 anni.

Le cause dell’incidente, avvenuto all’incrocio tra via Trinchese e via Monte San Michele, sono al vaglio degli agenti della Polizia Locale intervenuti sul posto.

Lo scooter procedeva in direzione circonvallazione, l’auto svoltava a sinistra dalla parallela di via Trinchese. Lo scontro è stato violento e, di conseguenza, lo è stata la caduta sull’asfalto dei due ragazzi, il conducente è il maggiorenne, leccese; l’amico è di Lequile. Le ambulanze che li hanno soccorsi sono partite a sirene spiegate.

Al mattino, si è saputo che il più grave è il 17enne, ricoverato in coma in prognosi riservata.

Articoli correlati

Taranto, visite private in ospedale: 4 medici nei guai

Redazione

Pasquetta bagnata ma prelibata!

Redazione

Fiamme Gialle, contrasto all’evasione fiscale: segnalate 4 persone

Redazione

Paura all’Arlotta, atterraggio d’emergenza per un harrier

Redazione

Leuca, due sbarchi in poche ore: accolti 179 migranti

Redazione

Banditi armati al supermercato, rapina a Lequile

Redazione