Attualità

Oltre 300 aziende florovivaistiche a rischio: il sindaco di Leverano scrive a Draghi

LECCE – Ridurre o azzerare le accise su gasolio agricolo e fertilizzanti: è l’appello che parte da Leverano, punta di diamante del comparto florovivaistico del Mezzogiorno e tra i più importanti del Paese, per tenere in vita il settore. C’è il rischio di vedere azzerata la produzione stagionale delle oltre 300 aziende florovivaistiche del territorio, a cui si aggiungono altre centinaia di realtà ortofrutticole. A lanciare l’allarme è il sindaco di Leverano, Marcello Rolli, che ha scritto al premier Mario Draghi invocando aiuti per sostenere le colture protette, orticole e florovivaistiche locali, minacciate dalla “tempesta perfetta” causata dagli aumenti incontrollati del costo dell’energia e dei carburanti indispensabili per portare avanti le produzioni di maggior pregio, e dai rincari del prezzo dei fertilizzanti dovuti al conflitto in Ucraina.
“Le produzioni – sottolinea il sindaco Rolli – stanno proseguendo unicamente grazie al coraggio degli imprenditori, che continuano a lavorare in perdita”.
Le serre hanno bisogno di energia elettrica e carburante per essere riscaldate, in un territorio in cui se ne contano a centinaia. Al premier Draghi, ai ministri dell’Agricoltura e della Transizione ecologica e al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il primo cittadino di Leverano chiede azioni immediate ma anche di prospettiva, per raggiungere l’autosufficienza energetica: un super bonus del 110% per la realizzazione di serre fotovoltaiche e sistemi di collettori solari ad accumulo di calore, in grado di immagazzinare il calore delle radiazioni solari per poi rilasciarlo durante le ore notturne.

Articoli correlati

La first lady turca in giro a Gallipoli

Redazione

Dopo gli atti intimidatori, inaugurato il bar simbolo di legalità e resilienza

Paolo Franza

Il sindaco Marchionna: “Gli eventi internazionali porteranno benefici a Brindisi”

Andrea Contaldi

G7, il monito del Papa ai grandi della terra: “Una politica sana opera per il bene comune”

Mary Tota

Amministrative Lecce: sarà ballottaggio Salvemini-Poli Bortone

Redazione

Tavolo in legno d’ulivo per i grandi del G7, Pagliaro: opera d’arte identitaria che materializza lo spirito della nostra legge

Redazione