Sport

Mancosu: “Abbiamo sofferto ma l’abbiamo ripresa ed è importante”

LECCE – Al termine della gara Lecce-Empoli finta in parità per due a due con i salentini che hanno rimontato i gol di Haas e La Mantia grazie a Mancosu e Rodriguez, è proprio il capitano dei giallorossi a parlare ai microfoni Dazn:

Un pareggio molto importante dal punto di vista del morale ma dobbiamo riflettere perché abbiamo giocato per un’ora male; poi chi è entrato ha fatto bene e questo è positivo, perché le partite molte volte le vinci.

L’ Empoli è forte ed è normale soffrire, però resta il fatto che l’abbiamo ripresa ed è importante. Oggi le scelte con con l’assenza di Coda le scelte erano obbligate, poi però è entrato Rodriguez che è forte.

Mercato, Pettinari e Falco? Nel calcio sono sempre esistite queste situazioni; ogni calciatore ha le sue motivazioni e vanno rispettate, a noi non ci destabilizza nulla perché poi sul rettangolo verde facciamo quello che dobbiamo fare.

Cosa ci manca? Siamo una squadra con un mix di giovani e vecchi e ci dobbiamo amalgamare.

La Mantia? È un grande, ci ha fatto vincere un campionato lo tratto con rispetto ed è un piacere vederlo e incontrarlo”.

Parole da leader quelle di Marco Mancosu.

M.C.

Articoli correlati

Prisma Taranto, nella stanza dei bottoni De Luca e Calò confermati

Redazione

Liverani: “Formazione? Ho qualche dubbio, la notte porta consiglio”

Redazione

Mimmo Renna, il leccese che giocava “In punta di piedi” festeggia 80 primavere

Redazione

Anche i “bomber” giallorossi palleggiano per beneficenza

Redazione

Taranto, biennale per Martorel: riecco Labriola

Redazione

Festeggiamenti derby Bari-Lecce, 39 ultras indagati

Redazione