Attualità

Positiva una maestra della scuola dell’infanzia di Merine: era già chiusa per precauzione

MERINE –  “L’esito dell’accertamento sanitario sulla Maestra della scuola dell’infanzia di Merine, purtroppo, ha dato esito positivo”. A comunicarlo sulla pagina fb del Comune, è il sindaco di Lizzanello Fulvio Pedone. Con un’ordinanza risalente a lunedì il primo cittadino aveva già disposto la chiusura della scuola fino a questa domenica. Lo aveva fatto in via precauzionale dacché un familiare di un membro del personale scolastico aveva contratto il Covid. Ieri sera poi Pedone è stato informato della positività di una maestra. Alla Asl è stato subito fornito un elenco delle classi e del personale docente da ritenersi contatti stretti e, dunque, da sottoporre a tampone nelle prossime ore.

“In attesa delle disposizioni sanitarie da parte del servizio di prevenzione della nostra Asl, che per oggettive ragioni di sovraccarico di lavoro possono non essere tempestive -scrive il sindaco- invito tutto il personale docente e non docente, gli alunni ed i genitori degli alunni della materna di Merine ad assumere un comportamento di massima cautela e ad evitare di uscire dalla propria abitazione.

Comprenderete che il nostro territorio sta affrontando un periodo molto delicato ed estremamente rischioso per la diffusione del contagio, pertanto, invito tutta la cittadinanza a ridurre allo strettissimo necessario le uscite dalla propria abitazione e ad attenersi rigorosamente alle regole del distanziamento ed all’uso della mascherina”.

Articoli correlati

Lecce 2050: in un corto i grandi temi per progettare una città euro-mediterranea

Erica Fiore

Assistenza sanitaria estiva, rete potenziata: 20 postazioni e 6 ambulanze

Erica Fiore

Una rete per contrastare le povertà educative, l’evento finale a Le Costantine

Barbara Magnani

Morandi e Fiorello in giro per il Salento

Elisabetta Paladini

A Don Antonio Coluccia il premio Ipogeo 2024

Redazione

A Casarano l’abbraccio a difesa del “Ferrari”

Isabel Tramacere