Cronaca

In “vacanza” nel Salento con armi e droga: arrestati in due

GALLIPOLI – Tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale dI armi clandestine due giovani residenti in provincia di Milano, in vacanza in questi giorni nella zona di Lido Conchiglie. A finire nei guai Nicolas Lo presti ed Abdeljalil El Abidi, originario del marocco, rispettivamente di 28 e 31 anni. Entrambi noti per precedenti specifici nella zona del milanexse. Nella loro abitazione, usata negli ultimi giorni nel gallipolino, i Carabinieri della locale Compagnia hanno rinvenuto 2 chili e mezzo di hashish suddivisa in 5 confezioni da mezzo chilo, due pistole p/38 sprovviste di matricola, in ottimo stato di conservazione ed un proiettile sempre calibro 38.
Per gli investigatori i due facevano la spola tra la Lombardia ed il Salento per rifornire il territorio. L’arresto dopo l’attività di indagine andata avanti per giorni, appostamenti e pedinamenti che hanno portato alle manette. Sono in corso le indagini per capire a chi fosse destinata la droga sequestrata e quale sia stata precedentemente l’attività dei due che nel corso delle ultime settimane avevano preso in affitto altre abitazioni anche nella zona del leccese.

Articoli correlati

Cutrofiano, restano gravi le condizioni della coppia vittima di un incidente stradale

Mario Vecchio

Scontro tra due auto: quattro feriti, grave una coppia

Mario Vecchio

Sassi contro l’autovelox sulla Lecce-Gallipoli, subito ripristinato

Redazione

“Suo figlio è nei guai, deve darci denaro e gioielli”, ancora un tentativo di truffa ad anziani

Isabel Tramacere

Giovani studentesse nel mirino di un presunto stupratore seriale: arrestato

Redazione

Morte Simone Renda, chiesta la conferma delle condanne

Redazione