Cronaca

La proprietaria è fuori, lui occupa l’appartamento. Arrestato cittadino romeno

LECCE- Ha forzato la porta di un’abitazione in via Palmieri a Lecce per occuparla, in assenza della proprietaria. E’ riuscito ad aprire ma si è ferito ad una mano con i vetri. Resosi conto di essere stato scoperto dai vicini che hanno poi allertato la polizia, ha tentato di fuggire. Una volante intervenuta sul posto ha però bloccato l’uomo, arrestato in flagranza di reato per violazione di domicilio aggravata e danneggiamento. In manette è finito Marius Laurentin Mititica, 21enne, cittadino romeno già conosciuto alle Forze dell’Ordine. L’episodio è avvenuto questa mattina.

Nell’abitazione sono state trovate tracce di sangue ovunque. La proprietaria, arrivata sul posto poco dopo, ha raccontato di mancare da casa da qualche giorno.

Il 21 enne, senza fissa dimora, aveva forzato e danneggiato il portone per insediarsi nell’appartamento in quel momento vuoto.

Articoli correlati

Operazione Federico II: l’8 giugno l’udienza preliminare per 42 indagati

Redazione

Ruba motoape ed attrezzi agricoli, giovane in manette

Redazione

MRS, Pagliaro: “Il gasdotto non lo vogliamo in tutto il territorio, giù le mani dal Salento. No a San Foca, no a Brindisi, no a Otranto. Da nessuna parte”

Redazione

San Donato, non ci fu concussione: assolti sindaco e assessore

Redazione

Fu portavoce della famiglia Scazzi, arrestato sedicente prete di Trepuzzi. Il video dell’arresto

Redazione

Auto si ribalta: paura nel pomeriggio in città. Un ferito grave

Redazione