Cronaca

Bimbo azzannato da un randagio mentre passeggia con i genitori

FRIGOLE- Paura nella marina leccese di Frigole all’ incrocio di Via della Vedova e via Matteo Fiorini. Un cane randagio, di grossa taglia, ha azzannato un bambino di quattro anni in un attimo.  Il cane si è avventato contro il piccolo che passeggiava con mamma e papà.

I genitori sono riusciti a liberarlo e lo hanno subito portato all’ ospedale Vito Fazzi di Lecce. Qui i medici gli hanno somministrato le prime cure e successivamente è stato condotto al Perrino di Brindisi nel reparto di Chirurgia Plastica, è stato, poi, ricondotto a Lecce in Pediatria con una prognosi di trenta giorni. Il padre ha sporto denuncia presso il posto fisso di polizia dell’ ospedale facendo cosi avviare le indagini del caso.

Articoli correlati

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione

Azzannata da un cane di grossa taglia, non ce l’ha fatta la donna di 98anni

Redazione

Distribuiva online banconote false in Italia e all’estero: arrestato

Redazione

Droga, 31 arresti e maxi sequestro di beni da 2 milioni

Erica Fiore

Incidente in tangenziale est: perde il controllo dell’auto e finisce contro lo spartitraffico

Redazione