Cronaca

Il cuore di Taranto come sito di spaccio, nove gli arresti

TARANTO- Venerdì travagliato, questa mattina alla’ alba l’azione dei carabinieri del nucleo operativo di Taranto per sventare la rete del traffico di sostanze stupefacenti. Il blitz ha tenuto conto di diverse perquisizioni grazie anche all’ ausilio di cani del nucleo cinofili di Modugno. Provvedimenti drastici per nove persone delle quali sette sono finite in carcere ed altre due si trovano in stato di fermo domiciliare. Secondo le indagini effettuate dai carabinieri lo spaccio è stato effettuato nelle viuzze del centro e nei borghi di Taranto. Accusati, dunque, di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacenti.

Articoli correlati

Attentato Morvillo–Falcone, Mesagne parte civile

Redazione

Covid, al Moscati di Taranto guariscono due medici: la gioia delle dimissioni

Redazione

Donne immigrate, in Puglia costrette a prostituirsi e mendicare

Redazione

Shock a Racale: 38enne si toglie la vita

Redazione

Massacro di Porto Cesareo, per lo psichiatra “Tarantino capace di intendere e volere”

Redazione

Perrone, Risi e Ferraro ai vertici della gestione rifiuti

Redazione