Cronaca

A fuoco l’albero di Natale: intossicati mamma e figlio

BRINDISI- Paura in una vecchia palazzina popolare, in largo Peucezia 4, a Brindisi, dove un corto circuito alle luci dell’albero ha fatto divampare un incendio. Sul posto immediato l’intervento dei vigili del fuoco che sono riusciti ha circoscrivere  i danni alla fuliggine che si è depositata sulle pareti e alla rottura dei vetri di una finestra. Ma ad avere la peggio sono stati la mamma di 30 anni e il figlio di 12. Entrambi, rimasti intossicati, sono stati trasportati al Perrino, ma per fortuna non versano in gravi condizioni.  Sul posto anche le volanti della polizia e un tecnico del Comune, che dopo un sopralluogo ha stabilito che l’appartamento è agibile.

Articoli correlati

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione

Lei lo lascia, lui s’impicca: la tragedia a Surbo

Redazione

Trepuzzi, accoltellamento in strada: arrestato 30enne

Erica Fiore