AttualitàCronaca

Ecco Hope: il cucciolo “fantasma” cerca famiglia

TAVIANO- Hope prima aveva una famiglia su cui contare, ma da un giorno all’altro si è ritrovato sbattuto in un garage/ deposito, con un secchio vecchio riempito dalla pioggia per bere. Poi però è arrivato il momento in cui è riuscito a scappare da questa prigione, qualcuno si è accorto del suo microchip e lo ha riportato da chi non lo voleva più, che puntualmente lo ha riabbandonato nella sporcizia. Questa é la storia di Hope.. un cane divenuto un fantasma, ma che oggi ha solo bisogno di una famiglia…

“Hope un meraviglioso cane maschio di 6 anni, taglia media contenuta, 13 kg circa e la sua triste e ingiusta storia potremo scrivere infinite righe -affermano dall’Ass. Spirito Randagio che ha in cura il cucciolo- ma quello che importa maggiormente è far capire di lui quanto abbia bisogno di amore e di una mamma o un papà umano.E’ buonissimo e dolcissimo, perfetto al guinzaglio, socievole con persone, adulti e bambini e con i suoi simili, gatti compresi. E’ una meraviglia che merita amore infinito. Si affida in tutto il nord Italia, vaccinato, chippato, castrato e test leishmania e filaria, previo colloquio pre e post affido e firma modulo di affido”

Per info e per chi volesse adottarlo contatti Luana dell’Ass. Spirito Randagio di Taviano 3492878323

Articoli correlati

“Follow me!” Il volontariato al tempo dei social

Andrea Contaldi

Punto d’incontro tra le aziende e la base logistica dell’Onu

Andrea Contaldi

Molestie sessuali: nella trappola del viceprocuratore anche donne incinta e infermiere

Erica Fiore

Nei brogliacci dell’inchiesta “insulti omofobi nei miei confronti”: il giudice Errede denuncia gli inquirenti

Redazione

Ex ospedale Poggiardo: Pagliaro: “Criticità irrisolte dopo 14 mesi da mia ispezione”

Redazione

Presicce-Acquarica: gatto morto davanti allo studio del sindaco

Redazione