Cronaca

Auto bruciata a San Pio: l’incendio è doloso

LECCE- E’ sicuramente di natura dolosa l’incendio che all’alba ha divorato una smart, in  via Bagnara Casale, nel rione San Pio a Lecce. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che durante il sopralluogo hanno rinvenuto la tanica usata per cospargere l’auto di liquido infiammabile.  Sul posto anche gli agenti delle volanti che hanno avviato le indagini per risalire al o ai responsabili e capire il movente. Per ora, si sa solo che la vettura era in uso a un 24enne di Lizzanello che aveva passato la notte in città

Articoli correlati

Lecce, a fuoco i mobili nel porticato. Evacuate due palazzine

Sergio Costa

Gallipoli, a fuoco la collina di San Mauro. Paura anche in spiaggia

Mario Vecchio

Furti nei bar, in casa e per strada: arrestato ladro seriale

Redazione

Molestie sessuali: nella trappola del viceprocuratore anche donne incinta e infermiere

Erica Fiore

Nei brogliacci dell’inchiesta “insulti omofobi nei miei confronti”: il giudice Errede denuncia gli inquirenti

Redazione

Presicce-Acquarica: gatto morto davanti allo studio del sindaco

Redazione