Sport

Il Giudice Sportivo ha fermato Petriccione ed ha multato il Lecce

Jacopo Petriccione, centrocampista del Lecce

LECCE – L’avv. Emilio Battaglia, Giudice Sportivo, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 28 febbraio 2019 ha deciso di multare l’US Lecce con 1500,00 € perché dei tifosi al 2° minuto del primo tempo, hanno lanciato un fumogeno nel recinto di gioco; e la sanzione è stata attenuata (ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. b) CGS) perché la Società di Via Col. Costadura ha collaborato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Inoltre ha stoppato per turno Jacopo Petriccione per un turno (era in diffida).
Per leggere tutte le decisioni odierne del Giudice Sportivo clicca qui.

 

M.C:

Articoli correlati

Colombo presenta la sfida con l’Avellino: “Vogliamo i tre punti”

Redazione

Un messaggio sulla porta 15 del Via del Mare, subito rimosso: “Meluso vattene”

Redazione

Taranto, se con Papalia ci fosse anche Blasi?

Redazione

La Mantia: “Lecce di qualità e offensivo. Mi sacrifico, a volte è importante difendere il vantaggio”

Redazione

Lecce, Dermaku in gruppo: allenamento all’Acaya

Redazione

Enel, Giuliani pronto ad acquistare negli States

Redazione