Cronaca

Con pistola e mazza nella sala slot, ma scappano a mani vuote

SALICE SALENTINO- Assalto armato nella sala slot, ma i rapinatori scappano a mani vuote. È successo a Salice Salentino, nella tarda serata di sabato. Due uomini con in testa dei passamontagna hanno fatto irruzione impugnando una pistola e una mazza di legno. Tenendo tutti sotto la minaccia delle armi, hanno cercato denaro contante rovistando dietro al bancone, ma non hanno trovato nulla. Sono fuggiti a bordo di una Opel Agila di colore blu scuro. Indagano i carabinieri.

Articoli correlati

Scontro sulla via per il mare: perde la vita una donna di 52 anni

Paolo Franza

In preda ai fumi dell’alcol, botte e minacce alla moglie: arrestato

Erica Fiore

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione