AmbienteAttualità

Tap si farà. Governo: stopparla costa più della manovra

ROMA – Tap va avanti, il gasdotto con approdo a San Foca si fa. I lavori non saranno bloccati. “Stopparli costerebbe più della manovra”, ha detto il governo.

Durato quasi quattro ore l’incontro tra il presidente del Consiglio Conte, i rappresentanti istituzionali pugliesi del Movimento 5 stelle, parlamentari e consiglieri regionali,  e il sindaco di Melendugno Marco Potì. Acceso il confronto a Palazzo Chigi, ma nulla di fatto per chi sperava in un epilogo diverso.

Ci si aspettava che Conte annunciasse la conclusione della valutazione sul dossier Tap affidato ad un gruppo di lavoro della Presidenza del Consiglio dopo l’incontro a Washington con il presidente americano Donald Trump e dopo quello successivo, il 2 agosto scorso, con il sindaco Potì. Ma manca la parte riguardante l’ambiente, l’approfondimento governativo non è stato completato e il Ministero di Costa da domattina valuterà tutta la documentazione -ne è stata prodotta di nuova dai pentastellati-  ma, come detto durante l’incontro a Palazzo Chigi, tutte le carte esaminate riguardanti gli altri dicasteri dimostrerebbero che tutti i procedimenti sono stati fatti in maniera corretta.

Se tutta la procedura risulterà cristallina, si andrà avanti, anche perché, come detto durante l’incontro nel quale era presente anche la ministra per il Sud Barbara Lezzi  e il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, “stoppare i lavori costerebbe quanto una manovra finanziaria”.

“Quello che è chiaro è che si sta giocando. I ministeri – replicano i noTap- non hanno documenti, non sanno.
Si è arrivati a parlare nuovamente di penali, ma non è stato mostrato nessun contratto con la firma di chi ha accettato queste penali. Ci sarebbe da chiedersi chi si vuole coprire negando al pubblico questi documenti. La battaglia continua, e continua pure la richiesta di dimissioni in blocco degli eletti nel Movimento 5 stelle in caso ricomincino i lavori”. È il commento di Gianluca Maggiore, portavoce del movimento NO TAP.

 

Articoli correlati

“Opera & Arte”, sabato al Paisiello concerto lirico con proiezioni

Redazione

Coronavirus: eventi annullati, cinema e teatri chiusi. Anche la Chiesa si adegua

Redazione

Cuore Amico sale in sella, torna il Mototour Natalizio

Redazione

Referendum, Renzi questa sera in Puglia per il sì. Incognita Emiliano

Redazione

Green pass, stato di emergenza e disciplina del lavoro all’interno degli uffici giudiziari

Redazione

Più bus al prezzo di grattini più cari: passa il Piano Trasporti

Isabel Tramacere