Cronaca

Lascia la nipotina da sola al parco per andare in sala giochi: bambina ritrovata, nonno denunciato

LECCE – Tanta paura, ma è finita bene: una bambina di sei anni si era smarrita a Lecce, o meglio, era stata lasciata da sola al parco. Affidata al nonno, l’uomo si era allontanato per raggiungere una sala giochi. La nipotina è stata ritrovata e l’uomo denunciato per abbandono di minore. È successo nel parco giochi in via Balsamo. I carabinieri dell’aliquota radiomobile nel Nucleo operatovo e radiomobile della Compagnia di Lecce, sono intervenuti dopo una richiesta arrivata da una donna al 112 e hanno rintraccioato la bambina, non accompagnata da alcun familiare.

Era stata lasciata con il nonno paterno, 61enne leccese, rintracciato in una sala giochi. La bimba sta bene ed è stata  affidata al suo papà. L’autorità giudiziaria dei minori è stata informata dai militari. Il nonno è stato denunciato a piede libero.

 

Articoli correlati

Neonato muore dopo il parto, assolti medico e ostetrica

Redazione

Montagne di posidonia, un “pasticcio” ritarda lo smaltimento

Redazione

Incidente sulla Statale 100, un ferito grave

Redazione

Unisalento. Concorsi “sospetti”, al via i primi ascolti

Redazione

Sparatoria a Nardò: tre arresti

Redazione

Nascondeva la coca in casa, in manette 48enne brindisina

Redazione