Attualità

A Brindisi arriva il primo “gatto d’ufficio”: trovatelli dietro alla scrivania

BRINDISI – Anche a Brindisi arriva il ‘primo gatto d’ufficio’. In seguito ad un appello lanciato dall’Associazione Guardia dell’Ambiente, tramite la delegata Antonella Brunetti, una nota azienda immobiliare si è offerta di ospitare all’interno dei propri uffici alcuni trovatelli.

Una sistemazione temporanea per offrire ospitalità e cure ai felini per il tempo necessario ad una adozione definitiva.

I gatti ospitati sono finora 3 e sono dei veri e propri collaboratori, componenti del personale a tutti gli effetti.

Articoli correlati

Dillo a Telerama: a Torre Rinalda spiaggia sporca e non accessibile ai disabili

Redazione

Festeggiamenti per i 50 anni di professione religiosa di Suor Giulia

Mario Vecchio

Apre a Roma la nuova sede dell’Accademia Artisti Studios

Mario Vecchio

Fermo pesca ricci, ripopolamento rilevante. Ora i ristori per i pescatori 

Redazione

Isabella e Alessandro Vespa (figlio di Bruno Vespa) hanno pronunciato il fatidico “sì” nella cattedrale di Oria

Redazione

Ballottaggio, incontro “segreto” con vertici Asl e dirigenti medici

Sergio Costa