AttualitàPolitica

Le scelte di Mattarella dividono il Salento

LECCE- Leccesi divisi sulla decisione del Capo dello Stato Sergio Mattarella, a seguito della quale il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha deciso di rimettere il mandato. Conte infatti aveva presentato le proposte per i decreti di nomina dei ministri, ma Mattarella non ha accettato quella di Savona, come ministro dell’Economia. Da qui il passo indietro. “Così facendo -dicono alcuni salentini- Mattarella non ha rispettato il volere degli elettori”; altri invece lo giudicano come un difensore della patria e che proprio nelle scorse ore ha deciso di conferire a Carlo Cottarelli l’incarico per formare il governo.

Articoli correlati

Via Gallucci poco sicura per i pedoni, dopo la denuncia spuntano nuove strisce

Redazione

Concessioni demaniali, la provocazione del Codacons: “Spiagge private gratis”

Redazione

Curare i tumori pediatrici con farmaci sperimentali: l’obiettivo del Policlinico di Bari

Mariella Vitucci

Pagliaro: “Risultati straordinari ottenuti dal Movimento Regione Salento”

Redazione

La Puglia potrà contare su sei europarlamentari: ecco chi sono

Erica Fiore

Premiato uno studente del Cezzi De Castro Moro di Maglie al Festival Internazionale dell’Economia di Torino

Mario Vecchio