EventiSport

Bartoletti sfida Facebook. “La B per il Lecce? Un salto che dev’essere un punto di partenza”

GALLIPOLI- Dalla seguitissima pagina Facebook, un libro di riflessioni e ricordi, di passioni e di storie mai ascoltate, ma ora messe nero su bianco grazie alla fedele penna del giornalista Marino Bartoletti. Si tratta di un “diario di bordo”, di 187 pagine in cui il giornalista ha raccolto quelli che sono i suoi pensieri, affidati prima solo al noto social e che ora sfida a suon di pagine, ma pensando anche ad una nuova edizione.

Marino Bartoletti, insieme al suo storico amico Idris Sanneh, ha presentato il suo libro,a Gallipoli, nella cornice di Borgo Rossoterra, dove ogni volta ritorna con emozione ed entusiasmo. E proprio in occasione di questa sua presenza e visto che lo sport ha da sempre ha caratterizzato la sua prestigiosa attività giornalistica, calzava a pennello la domanda sul Lecce in procinto di passare in B: “Si tratta del momento del grande salto- afferma Bartoletti-che dovrebbe essere visto non come un punto d’arrivo, ma come un punto di partenza”.

 

Articoli correlati

Città di Brindisi incontra il Taranto sull’erbetta del Fanuzzi

Redazione

Brindisi, il sogno play off passa da Torre del Greco

Redazione

Bullismo, la testimonianza: “Mi sentivo morto dentro, ho pensato di farla finita”

Redazione

Happy Casa Brindisi scivola a Treviso

Redazione

Lecce, sette gol al Rovereto, in tribuna Liguori, Trinchera e Corvino

Redazione

Taranto, verso il tutto esaurito per il match col Matera

Redazione