Cronaca

Minaccia i genitori con un coltello, 18enne ai domiciliari

MURO LECCESE – E’ finito ai domiciliari un 18enne di Muro Leccese arrestato nella tarda serata di domenica per tentata estorsione nei confronti dei genitori.

Pretendeva denaro e di fronte al loro rifiuto li aveva minacciati con un coltello.

È stata una zia che abita nelle vicinanze ad arrivare sul posto attirata dalle urla e a chiamare i carabinieri della locale stazione che hanno bloccato il ragazzo e lo hanno arrestato.

Articoli correlati

Risate Vendola Ilva, Pagliaro: “Scenario squallido, Vendola si dimetta”

Redazione

Mappa case-parcheggio, scontro in Commissione

Redazione

Evade mezzo milione di euro, nei guai imprenditore di Racale

Redazione

Lecce vicina a Parigi: il Sedile si illumina con i colori della bandiera francese

Redazione

Spaccata notturna in gioielleria, banditi via con 50mila euro in preziosi

Redazione

A fuoco mezzi e alberi di ulivo: si sospetta il dolo

Redazione