Cronaca

Presunti maltrattamenti e scarsa igiene: sequestrato il canile di Calimera

CALIMERA- E’ stato sequestrato il canile che si trova alla periferia di Calimera. A mettere i sigilli i carabinieri della locale stazione e i Nas che hanno efffettuato un sopralluogo insieme al personale dell’Asl. I militari sono intervenuti dopo la segnalazione di presunti maltrattamenti sui cani ricoverati.

Una volta sul posto hanno constatato scarse condizioni igienico sanitarie e la presenza di circa 50 cani privi di microchip. La struttura è stata sequestrata ed ora gli animali saranno tutti ricollocati in canili più idonei. Sono in corso le indagini per risalire alle responsabilità.

Articoli correlati

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione

Azzannata da un cane di grossa taglia, non ce l’ha fatta la donna di 98anni

Redazione

Distribuiva online banconote false in Italia e all’estero: arrestato

Redazione

Droga, 31 arresti e maxi sequestro di beni da 2 milioni

Erica Fiore

Incidente in tangenziale est: perde il controllo dell’auto e finisce contro lo spartitraffico

Redazione