Cronaca

53enne denunciato per usura: fermato in auto con 12 mila euro in contanti

LECCE – I carabinieri del Norm hanno denunciato per usura e abusivo esercizio di attività finanziaria un 53enne originario delle Filippine, ma residente a Lecce. L’uomo, a seguito di una perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di quasi 12 mila euro in contanti e tre quaderni contenenti scritture contabili. Successive indagini hanno consentito di accertare che l’uomo esercvitava attività finanziaria nei confronti di alcuni suoi connazionali con tassi superiori alla soglia di usura.

Articoli correlati

Scontro tra due auto sulla provinciale 123 Pulsano-Monacizzo: ferita una donna

Redazione

Ilva, cassazione rigetta ricorso di Emilio Riva e degli altri ex dirigenti

Redazione

Emergenza abitativa: al via al servizio “Mi curo di te”

Redazione

Rifiuti tombati nel giardino di una residenza sociosanitaria, sequestro d’urgenza

Redazione

Ruffano, promesse disattese: niente insegnanti di sostegno

Redazione

Operaio ex Ilva si toglie la vita, i sindacati: “Viveva in modo intenso problemi legati alla fabbrica”

Redazione