Cronaca

Allarme a scuola, ordigni bellici nello scantinato della Aligheri-Diaz

LECCE – Risalgono probabilmente alla prima e alla seconda guerra mondiale gli ordigni bellici scoperti, per puro caso, nello scantinato dell’istituto scolastico Dante Aligheri-Armando Diaz di Lecce. Sono residuati bellici datati, ma comunque pericolosi. Un’incredibile scoperta quella fatta due giorni fa nella scuola media che ha fatto immediatamente accorrere sul posto gli artificieri del reparto operativo di Lecce che hanno provveduto a rimuoverli mettendoli in sicurezza.

Erano sistemati in due cassette di legno chiuse e nascoste nello scantinato della scuola. Difficile dire da quanto tempo fossero lì. C’era di tutto, anche delle bombe a mano. Ordigni vecchi, forse chissà, oggetti da collezione, ma comunque potenzialmente pericolosi.

Sul posto, appena scattato l’allarme da parte della Dirigente scolatica, sono arrivati i Carabinieri di Santa Rosa che ora stanno procedendo nelle indagini. Anche il Magistrato di turno è stato informato.

 

 

Articoli correlati

Travolti sulla strada: l’ultimo saluto a Gianluca, ancora grave Paolo

Redazione

Operazione “Melita” della Gdf. 28 arresti in Italia, uno anche a Taviano.

Redazione

Colpo notturno nell’area di servizio, ladri scassinano il self-service

Redazione

Nel cimitero, resti umani non smaltiti: una denuncia a Sternatia

Redazione

Oss e medici: la Asl a caccia di nuovo personale

Redazione

Il toro si infuria e incorna l’allevatore: 50enne gravissimo

Redazione