Sport

Torneo CSI, in campo anche con le forze armate: al via iscrizioni

LECCE- Due tornei open di calcio a 7 e calcio a 11 e da un torneo “Interforze” di calcio a 5, riservato al personale delle forze armate, polizia, guardia di finanza e vigili del fuoco, queste le novità di quest’anno del Centro Sportivo Italiano della provincia di Lecce che ha aperte i battenti per le iscrizioni del nuovo campionato.  Anche le forze dell’ordine, quindi, si “incontreranno” sui campi del CSI per promuovere lo sport sano che mira ad una crescita globale dell’individuo, fisica e mentale. Tante le discipline dedicate ai bambini e ai ragazzi: minibasket e basket; minivolley e volley maschile e femminile; gare di ginnastica artistica, danza, ecc. Gareggeranno sui campi di calcio a 5 bambini e ragazzi under 8, 10, 12, 14, 16, 18 anni; mentre gli over maschili e femminili daranno vita, come da tradizione, ad altri tornei. L’appello de presidente provinciale del CSI di Lecce, Marco Calogiuri insieme all’intero consiglio, è rivolto ai Parroci, i responsabili dei gruppi di animazione degli oratori, i dirigenti delle Società Sportive, a fare in modo che sempre più gruppi di piccoli atleti partecipino a quella che è ormai un missione per il Centro Sportivo Italiano e cioè promuove lo sport come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione sociale, ispirandosi alla visione cristiana dell’uomo e della storia nel servizio alle persone e al territorio.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.csilecce.it 

Articoli correlati

Serie D/H, 30^ giornata: derby Casarano – Gallipoli, il Nardò ospita il Fasano

Massimiliano Cassone

Il nuovo Brindisi inizia a prendere forma

Redazione

Lecce, Benassi: “Non c’è un calo atletico”

Redazione

Lecce, premi per Corvino e Baroni al Gran Galà del Calcio Umbro

Redazione

Il Grottaglie ritrova El Kamch e De Toma

Redazione

Virtus Entella-Lecce, la diretta su TeleRama

Redazione